SCOPRIRE LA TOSCANA È PIÙ DI UN SOGNO MAGICO

SCOPRIRE LA TOSCANA È PIÙ DI UN SOGNO MAGICO2018-03-30T07:20:24+00:00

italianme, nel cuore del centro storico di Firenze si trova in una posizione geografica perfetta come base per spostarsi alla scoperta della Toscana. Nel weekend andremo insieme a conoscere i borghi più caratteristici della nostra regione, la loro architettura, il paesaggio che li circonda e i prodotti tipici che tutto il mondo apprezza.

SCOPRIRE LA TOSCANA

In poco tempo, con qualsiasi mezzo, puoi raggiungere un luogo fresco in piena campagna dove passeggiare o fare un picnic.

In poco più di un’ora puoi arrivare al mare e puoi scegliere se fermarti in località balneari mondane o spostarti verso la pace delle riserve naturali in Maremma.

Non devi percorrere troppa strada se preferisci il benessere di massaggi e acque terapeutiche delle terme sparse in tutto il territorio toscano.

San Gimignano. E’ un borgo in provincia di Siena ed è stato dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.  E’ la Manhattan del medioevo con le sue numerose torri, conserva un’atmosfera che riporta il visitatore all’età dei Comuni.

Certaldo. La città legata ad uno dei padri della lingua italiana, Giovanni Boccaccio, e che ogni anno in estete accoglie un festival unico nel suo genere, Mercantia, il festival del teatro di strada.

Monteriggioni. Conserva ancora oggi gran parte della cinta muraria, con quattordici torri così imponenti da suggerire a Dante una similitudine con i Giganti collocati nell’Inferno.

Il Chianti. Ricchissimo dal punto di vista naturalistico con i suoi infiniti vigneti e oliveti, che hanno fatto da sfondo a film famosi. Conosciuto anche per i prodotti tipici, ha uno dei paesaggi più belli al mondo.

La Val d’Orcia, accoglie alcuni dei centri storici più interessanti del Senese e dell’intera Toscana. Castelli, borghi, torri e monasteri isolati completano il quadro di una terra affascinante ancora oggi fortemente collegata all’attività agricola.

La Maremma, è il cuore selvaggio della Toscana, con una varietà del territorio unica: mare cristallino, lunghe spiagge, scogli impervi, monti ricoperti da fitti boschi, zone lacustri e pianeggianti, verdi colline coltivate e zone termali naturali.

Se il mare è quello che cerchi Forte dei Marmi è la località toscana più mondana con numerosi locali e discoteche.

Castiglione della Pescaia, rinomata per  i suoi  paesaggi incredibilmente suggestivi e la sua natura incontaminata.

L’ Argentario rappresenta la zona marittima della Maremma Toscana che unisce i tratti identificativi della Maremma con la bellezza unica del suo mare. Fanno parte dell’Argentario Orbetello, Albinia, Talamone, piccoli borghi medievali come Fonteblanda, Porto Ercole,  Porto Santo Stefano e la famosissima Isola del Giglio.

Vuoi rilassarti alle terme? Puoi andare a Saturnia, centro termale dove piccole piscine naturali si riempiono continuamente dell’acqua che giunge da un’alta cascata, lontano da rumori, dallo stress e dal caos quotidiani.

Bagno Vignoni, è un borgo medievale famoso per la Piazza delle Sorgenti, dove da ben 2000 anni sgorga una sorgente termale con proprietà terapeutiche.

Montecatini Terme, propone uno stabilimento immerso in un parco ricco di cedri del Libano, palme e ornato da colonnati, fontane e grandi aiuole fiorite.

Un’altra possibilità può essere invece quella di tenere come filo conduttore della tua escursione le ville della famiglia fiorentina che, più di ogni altra, ha segnato la storia della Toscana in particolare e dell’Italia in generale, la famiglia dei Medici, politici ma soprattutto mecenati e amanti del bel vivere.

A Firenze potete ancora visitare i loro palazzi: Palazzo Medici Riccardi e Palazzo Pitti, oggi muse; se avete voglia di uscire dalla città, questi sono alcuni dei suggerimenti per vedere ville medicee bellissime, tutte differenti e per questo uniche. Rappresentavano luoghi di vacanza e di svago ed erano il centro delle attività economiche e agricole delle zone in cui si trovano.

Villa Petraia, è una costruzione medicea collocata su una terrazza panoramica alle porte di Firenze, nella piccola frazione di Castello. Da qui si dominano il ricco giardino e la città.

Villa di Poggio a Caiano, Lorenzo il Magnifico fu il committente della villa in una bellissima posizione all’interno di una vasta proprietà agricola, tra Firenze, Prato e Pistoia

Villa di Cafaggiolo,  è stata una delle più antiche proprietà medicee con una  forma rettangolare molto particolare che si è mantenuta fino ai giorni nostri.

scoprire la Toscana

Toscana

scoprire la Toscana 1

San Quirico d’Orcia

scoprire la Toscana 2

Monteriggioni

scoprire la Toscana 3

Scoprire la Toscana

scoprire la Toscana 4

Alla scoperta della Toscana

scoprire la Toscana 5

Pausa caffè al aperto